Chi è? Cosa fa?

Il medico competente o, più propriamente, medico del lavoro, ai sensi della legislazione italiana in tema di sicurezza sul lavoro è un Medico del Lavoro che collabora con il datore di lavoro per effettuare la sorveglianza sanitaria e per tutti gli altri compiti riferiti al Testo unico sulla sicurezza sul lavoro, come ad esempio collaborare alla valutazione dei rischi.

Perchè serve? E' obbligatorio?

Il datore di lavoro è legalmente obbligato a nominare il medico competente in tutti i casi espressamente previsti dal D. lgs. 81/08. L’omissione di tale incombenza ha rilevanza penale.

Mentre un tempo il Medico Competente limitava le sue valutazioni alla verifica dell’attitudine fisica e sanitaria del lavoratore, oggi è coinvolto anche nella formazione dei processi di prevenzione.

Il Medico competente, affianca ed elabora in collaborazione con il datore di lavoro il Documento di Valutazione dei Rischi.

Tale documento non è un elemento statico, deve essere rivisto periodicamente, migliorato ed adattato ad eventuali nuove esigenze.

Deve svolgere sopralluoghi ambientali e partecipare alla riunione periodica di sicurezza.

339 41 05 190

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi